IL CONDOMINIO può essere paragonata ad una Società?: Vediamolo brevemente insieme!

Da Jojo
Condominio paragonato ad una Società
Tempo di lettura: 3 minuti
1.235 Visualizzazioni

IL CONDOMINIO può essere paragonata ad una Società?:

Vediamolo brevemente insieme!

Se Ti venisse chiesto di spiegare cosa è un Condominio, cosa faresti?
La prima azione, ormai di rito, è chiedere al Sig. ”GOOGLE“
Io ho fatto questa ricerca e Ti mostro il risultato:

Cosa è il CONDOMINIO: Vediamolo brevemente insieme!

..tutto chiaro? Diciamoci la verità…. purtroppo No!
Se c’è stato qualcun’ altro che non si è arreso e ha provato a cercare sul web una risposta più dettagliata si è trovato davanti una quantità di sentenze, leggi, casistiche e correnti di pensiero che farebbero venire mal di testa a chiunque. Il risultato una resa su tutti i fronti.
Oggi in Italia si ha una cultura errata del Condominio, è anche vero che, se dovessimo parlare di Condominio in tutti i suoi aspetti, finiremmo di argomentarli nel 2030..se ci dice bene!;
Vorrei oggi parlare di questo argomento nella forma più pragmatica rivolgendomi a chi, di Condominio, non ha una vera conoscenza.
Partiamo dalle risposte avute alla mia domanda. Tra tante ricevute quella più ricorrente è stata:
“un concentrato di rotture di balle che sono obbligato a sentire e vivere, perché non ho la possibilità di avere una villa per conto mio.”.
Sicuramente anche tu sarai d’accordo su questa risposta il che non mi sorprende, ma devo dirti che se, col tempo mi seguirai, vedrai quanto può essere semplice e interessante la vita condominiale, avendo in mente alcune regole basilari.

Ora…proviamo a capire insieme cosa è un Condominio:

Io nella mia ventennale esperienza ho sempre pensato che il Condominio debba essere paragonato ad una classica Società, con la differenza, che non vende prodotti o servizi, ma gestisce un Patrimonio Economico per la manutenzione e conservazione sia del Bene Comune che quelloIndividuale ovvero  la Nostra Casa.
Cosa l’accomuna con una Società? vediamolo insieme…
Il Condominio, come in una Società:
     1. Ha una sua “Partita Iva” registrata alla Agenzia delle Entrate (chiamato Codice Fiscale);
     2. Ha dei “Soci” ( chiamati Condomini);
     3. I “Soci” sono Proprietari in proporzione alle loro quote societarie (detti “Millesimi”);
     4. Ha un suo “Statuto Societario” ( chiamato Regolamento di Condominio);
     5. Ha un Bilancio di Previsione;
     6. Ha un Bilancio di Chiusura;
      7. Ha una Situazione Patrimoniale e Economica;
      8. Per le decisioni, i “Soci” si riuniscono in Assemblea;
      9. Incassa somme (Quote Condominiali);
    1o. Sostiene delle spese;
    11. Ha delle proprietà (esempio appartamento del portiere, garage, locale caldaia) che                            producono reddito;
    12. Può assumere personale (il Portiere);
    13. E’ un entità regolamentata sia dal codice civile che penale pertanto è soggetta a                                 Controversie legali;
    14. Può avere un “consiglio di amministrazione” (chiamato Consigliere o Capo Scala);

UNICA DIFFERENZA DALLA SOCIETA’?



a fine anno non produce utili.

Infatti nel Condominio, La Gestione Contabile si chiude a fine anno con il Rendiconto e può avere crediti o debiti. In sintesi: se hai versato di meno rispetto a quello speso durante l’anno, verserai nella cassa del Condominio la differenza (detto conguaglio in addebito), se invece hai versato di più rispetto alle spese effettive avrai un credito (detto conguaglio in accredito) entrambi verranno inseriti nella prima rata utile della gestione successiva.
A questo elenco manca all’appello solo un punto se non ti sei accorto:

L’ AMMINISTRATORE DELEGATO

Che nel Condominio è l’Amministratore..la figura più complessa e controversa che la storia italiana abbia mai partorito.
Anche su questo ruolo ce ne sarebbe da parlare per anni, ma ho deciso di affrontarlo in altri articoli a lui dedicati toccando dei lati che nessun blog osa affrontare.
Con questo spero di averti dato una piccola base di cosa è Il Condominio…
Ti è piaciuto il nostro articolo? Aiutaci “offrendoci un caffè” o diventando un nostro sostenitore cliccando qui in basso! Grazie mille 

Qui alcuni libri che consiglio…

       

Related Articles

Lascia un commento